Venerdì 16 ottobre 2017

 

Cosmos Nove Futsal Rossano 1-1 

(1° t. 0-0) reti: Guarise. 

Formazione: Borotto, Wagner Tieppo, Guarise, Tebbai, Freires.
A disposizione: Zanardello, Novek, Martini, Saterini, Castronovi, Ezzarzouri, Crestani.

Si è concluso in parità il derby fra il Cosmos Nove e lo United Rossano, due formazioni che hanno obiettivi  ben diversi visto che i padroni
di casa lottano per la salvezza, mentre gli ospiti per rimanere nella zona playoff della classifica.
Il risultato di parità finale è fondamentale giusto per quel che si è visto nel rettangolo di gioco, ma poteva essere una vittoria per i ragazzi
di mister Tosin che fino a pochi minuti dallo scadere erano in vantaggio 1 a 0.
Il copione del primo tempo ha visto il Rossano che teneva il possesso palla e il Nove che ripartiva con contropiedi sempre pericolosi.
Entrambe le squadre hanno creato alcune occasioni ma le difese hanno sempre avuto la meglio rimanendo compatte, rendendo la gara
molto tattica, piacevole per il folto pubblico e con la prima frazione che si concludeva a reti inviolate.
 

Nel secondo tempo il copione non cambia di molto, ma il Cosmos riesce a portarsi in vantaggio verso il 5° minuto sfruttando uno schema
da calcio d’angolo ben concretizzato da Guarise, che con un tocco morbido riesce a scavalcare Fincato l’ex portiere del cosmos Nove 
portandosi sull’1 a 0.
Gli ospiti scossi dallo svantaggio si riorganizzano, ma la buona fase difensiva del Cosmos respinge tutti gli assalti riuscendo a rendersi
pericolosa e sfiorando in più di un’occasione il doppio vantaggio.
Proprio in una di queste occasioni il Nove sbaglia un contropiede 3 contro 1 e permette la ripartenza dello United, che con una buona 
combinazione pareggia le sorti del match.
L’1 a 1 finale forse rispecchia quel che si è visto in campo ma il rammarico per il Cosmos è grande visto che si è visto raggiungere in un’occasione
nella quale poteva raddoppiare mettendo il risultato in “sicurezza”.
Il match è stato divertente e il punto conquistato è comunque prezioso al Nove per permettergli di continuare a muovere la classifica ed 
inseguire la salvezza.

2018-02-21T19:45:08+00:00